La Falesia di Chiam-pernotto, in Val d’Ala

30 Ott 2019 | Arrampicata

PARETE: CHIAM-pernotto, quota 860m

VALLE: Val d’Ala

LOCALITA’: Fraz. Chiampernotto – Ceres

VIA: monotiri

APRITORI / DATA: vari

RIATTREZZATORI / DATA: M. Costa / 2014

ESPOSIZIONE: sud

SVILUPPO: 10-20m

DIFFICOLTA’: 5b-8a+

MATERIALE IN POSTO: resinati

MATERIALE OCCORRENTE: rinvii

 

AVVICINAMENTO:

Da Lanzo con la SP1 arrivare a Ceres, superare la stazione ferroviaria e, senza entrare in paese, proseguire per Ala di Stura. Superare le frazioni di Voragno e Bracchiello e giungere a Chiampernotto. Attraversare la frazione  e, superate le ultime case, posteggiare l’auto a bordo strada, lungo la massicciata. La falesia si trova sulla destra, 100m più avanti e un 10m sopra la strada (2 min).

 

NOTE:

Piccola falesia, caduta nel dimenticatoio prima del suo riattrezzamento. I tiri non sono facili e ci sono anche due 8. Da abbinare al vicino Torrione dei Passeggeri.

Evitare le stagioni più fredde o il sole in estate. Ideali le mezze stagioni.

DESCRIZIONE TIRI:

  1. Wolf – 5b
  2. Balto – 6a
  3. Lasciamo cadere la cosa – 6b
  4. Il pilota di Hiroscima – 6c
  5. Investigazioni private – 7b
  6. Occhi a mandorla – 8a
  7. Eros e Thanatos – 8a+
  8. Trapanala Giorgio – 6a
  9. “SP”1 – 6a
  10. 167 – 7b
  11. Baboie di un legionario – 7c
  12. Enigma – ?

 

I Partner

CHIEDICI INFORMAZIONI

7 + 3 =