Torrioni del Ru – via Mahsa

24 Ott 2022 | Arrampicata, News & Articoli

Proponiamo una nuova ed interessante via sui Torrioni del Ru, alle pendici del versante sud dell’Uja di Mondrone

 

Introduzione:

La prima esplorazione di questa porzione di parete dei Torrioni del Ru, compresa tra le vie il “Quartino” e la via “Fantasia”, era stata effettuata da Gian Maria Grassi e Luca Berta nel 2019. Era già allora risultato un percorso interessante e con buona roccia. Oggi la Via “Mahsa” aperta da Renato Giustetto e Gian Maria Grassi nell’ottobre 2022 ripercorre solo in alcuni brevi tratti l’itinerario del 2019.

Il nome della via in realtà avrebbe dovuto essere differente…

Visti però i recenti accadimenti Renato e Gian Maria hanno deciso di dedicare la via alla memoria di: Mahsa Amini. arrestata dalla polizia degli ayatollah iraniani per aver contravvenuto alle regole sull’obbligo del velo. Morta per le percosse subite. Mahsa era il nome persiano, il suo nome curdo Jina, donatrice di vita e spirito, le era proibito. 

Questa dedica simbolica può sembrare una goccia nel deserto.

Ma il Temporale è fatto di tante gocce…

 

Note

Avvicinamento

Descrizione

Storico

Renato Giustetto e Gian Maria Grassi

 

Le ultime News

Altare celtico

Altare celtico

Gian Maria Grassi e Renato Giustetto ci raccontano un sensazionale ritrovamento appartenente a un passato lontanissimo, quando le nostre montagne erano luoghi ancora misteriosi e un po' magici.   ALTARE CELTICO   Un altare celtico trovato per puro caso alla...

leggi tutto

I Partner

CHIEDICI INFORMAZIONI

10 + 7 =