Vallone del Rio delle Lose – couloir L’opera al nero

20 Dic 2021 | Cascate di Ghiaccio, News & Articoli

Simpatico couloir sinuoso che origina in un canalino roccioso posto a sinistra e in alto della struttura rocciosa nota come “Scudo di Galad”. Dopo la partenza comune, il ramo di sinistra, decisamente più esile, era già stato salito nel capodanno 1993 da M.Blatto e V.Pusceddu

La parte iniziale di Opera al Nero

 

Diff: II/2+; 3WI, 90 m

Esposizione: Ovest Sud-Ovest

Prima salita: M.Blatto, U.Lardieri il 7 dicembre 2021

Materiale: qualche vite, anche corta, friend 0.4, 1, e 2

il tratto centrale di Opera al Nero

Accesso: da Forno Alpi Graie seguire il segnavia 318, fino al Gias Colombin 1670, continuare a destra per pietraia rimontando la bastionata rocciosa e raggiungendo in alto lo Scudo di Galad, dove, nella seconda strettoia a destra, parte il couloir (1h30’- 2h da Forno A.G.)

Salita: superare un gradino iniziale, poi vincere uno stretto passaggio tra le rocce a (65°). Dopo un breve ripiano sostare ad arbusti alla base di un ripido muretto. Vincere il muretto direttamente (75°) e con un passo di misto molto breve, seguire il couloir che si abbatte sostando alla base di un ripido muro. Vincere il muro direttamente (88/85°) e proseguire nel couloir fattosi più ripido scalando una serie di muretti con ghiaccio spesso delicato 70/75°, uscendo in cima su una placca ghiacciata, che poi diventa pendio nevoso. Sostando a una betulla.

Opera al Nero

Discesa: traversare a destra e raggiungere un sistema di cenge e pendii molto ripidi (cautela) che con una serie di traversi portano verso la pietraia di fondo. Traversarla a destra e tornare alla base.

Le ultime News

Il Caporal ha 50 anni

Il Caporal ha 50 anni

Pubblichiamo uno scritto di Ugo Manera sui 50 anni della prima salita del Caporal. Questa nota parete non si trova nelle Valli di Lanzo eppure, come ci spiega Ugo, la sua prima ascensione rappresentò l'apice di un percorso iniziato da qui. Articolo pubblicato per...

leggi tutto
Il Plu di una volta

Il Plu di una volta

Ugo Manera ci regala questi bei ricordi sui pilastri del Monte Plù  Arrampicare al Plu IL PLU DI UNA VOLTA   Sul sito: Valli di Lanzo in Verticale ho letto un recente articolo che illustra una riscoperta della Piramide del Plu. Il nome Plu ha risvegliato in me molti...

leggi tutto

I Partner

CHIEDICI INFORMAZIONI

3 + 14 =