Daviso in Verticale

Gara di Corsa in Montagna

Domenica 8 settembre 2019 nell ambito dell’evento Val Grande in Verticale, il Gruppo Valli di Lanzo in Verticale, con la collaborazione dell’A.S.D. Podistica Torino e con il Patrocinio del Comune di Groscavallo, organizza la SECONDA EDIZIONE DELLA GARA

DAVISO IN Verticale

k

MANIFESTAZIONI

Si svolgeranno contemporaneamente gara competitiva e manifestazione non competitiva, entrambe, come di consueto, sullo stesso percorso. Richiesto CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER ENTRAMBE LE MANIFESTAZIONI

Per la gara competitiva si avrà diritto a cronometraggio, inserimento in classifica del circuito regionale Vertical UISP, premi per i PRIMI 3 partecipanti assoluti maschili, femminili e i primi/e 3 partecipanti di ogni categoria M18, M30, M40, M50, M60 ed F18, F30, F40 ed F60 ed oltre.

I premi non sono cumulabili

Per la manifestazione non competitiva invece verrà stilato un ordine di arrivo ma non sarà previsto nessun premio.

Tutti i premi sono composti da materiale tecnico e da prodotti tipici locali. nessun premio in denaro.

k

ORARI

ORE 7:30 – Ritrovo Atleti presso l’Albergo Savoia di forno alpi graie (groscavallo) dove sarà possibile effettuare iscrizioni, ritirare i pettorali, ritirare il pacco gara.

ORE 9:15 – Trasferimento verso la linea di partenza (ponte all’imbocco del sentiero n°315, 200m dal ritiro pettorali)

ORE 09:30 – Partenza della gara competitiva e manifestazione non competitiva

ORE 12:00 – Tempo massimo di percorrenza della gara, non saranno più garantiti assistenza e cronometraggio oltre tale orario.

A seguire si svolgerà il pranzo presso il rif. Paolo Daviso, verranno redatte le classifiche e a seguire verranno effettuate le premiazioni.

k

SVILUPPO

La linea di partenza è situata presso il ponte Stiura di Groscavallo, Via Santuario, imbocco del sentiero 315, Il traguardo è fissato nel cortile del rif. Paolo Daviso con uno sviluppo totale di 6,00 km circa.

k

COSTI

Le manifestazioni (competitiva e non) hanno un costo di € 15.00. Il costo iscrizione da diritto a pacco gara, assicurazione, pettorale, pranzo convenzionato presso il Rifugio Paolo Daviso.

k

Dislivello

La gara Si snoda tra sentieri di montagna e baite, sono presenti alcuni passaggi delicati (ma non esposti o pericolosi), il percorso è interamente segnato e bandellato. il dislivello complessivo è di 1100 metri circa.

Le ultime News

Isidoro Meneghin

Isidoro Meneghin

Isidoro Meneghin è stato un personaggio molto importante per l’arrampicata di fine anni ’70 e anni ’80 nelle valli di Lanzo. E’ stato il primo, con S. Sibille, a tracciare una via sulle bastionate di Sea: “Docce Scozzesi” al Trono di Osiride (11/6/1978). Negli anni a...

leggi tutto
Gian Carlo Grassi

Gian Carlo Grassi

di Ugo Manera Il prossimo anno (2021) ricorrono i 30 anni dalla morte di Gian Carlo Grassi avvenuta il primo aprile 1991 in un banale incidente al Monte Bove. E’ stato un grande personaggio nel mondo dell’alpinismo, da molto tempo si parla di pubblicare un libro...

leggi tutto
Daniele Caneparo

Daniele Caneparo

Tra pochi giorni, il 23 novembre,  sarà un anno che Daniele Caneparo non è più con noi. Abbiamo deciso di scrivere un suo ricordo nell’anniversario della morte Daniele, un giorno alla Serpentera (Valle Pesio) Alle 20 inoltrate di un giorno di agosto 2003, in quella...

leggi tutto

I Partner

CHIEDICI INFORMAZIONI

13 + 11 =