Il Monte Rosso d’Ala, una prima in sci

Il Monte Rosso d’Ala, una prima in sci

Ma così tardi? Il Camisa sembra ripetere come un mantra questa frase tutte le volte che combiniamo una gita con gli sci. Anche questa volta. Effettivamente non ha tutti i torti: è marzo, la giornata è stupenda, il pendio che vogliamo scendere prende sole fin dal...
Il Couloir Est del Martellot, una salita invernale

Il Couloir Est del Martellot, una salita invernale

di Luca Enrico Inverno strano quello di fine 2015, un dicembre secco, quasi privo di neve, relegata solo in quantità modesta sulle vette più alte. In compenso i colori sono bellissimi, quasi ancora autunnali. Sdraiati sulla cengia della Giagiomik, tra un tiro e...
I Torrioni del Biollè, “Arrivederci e grazie”

I Torrioni del Biollè, “Arrivederci e grazie”

di Marco Blatto L’“arrampicata” in Val Grande è nata ai Torrioni del Biollé, nel 1965. Certo, l’anno precedente vi era stata la prima ascensione dello spigolo sudest del Bec di Roci Ruta. La particolare morfologia della parete, tale da conferirgli quasi la dignità di...
I Piani di Sea

I Piani di Sea

di Marco Blatto Era il mese di luglio del 1984 quando Marco Casalegno ed io facemmo le prime frecce di vernice bianca sui massi di Polvere di Stelle, presso il pianoro di Balma Massiet nel Vallone di Sea. Così Gian Piero Motti aveva chiamato quel caos di blocchi...